News: Covid-19

 


20 maggio 2020

 CARISSIMI

 

finalmente è giunto il momento di riprendere la celebrazione delle Messe festive, pur fra mille attenzioni rese necessarie dal protocollo CEI-Governo.

Sarà un momento bello di ripresa, a lungo atteso, ma comporterà anche qualche attenzione da avere da parte di tutti, con senso di responsabilità.

Qui sotto trovate le indicazioni più specifiche: vi prego di leggerle bene.

A modo di premessa…

- La Diocesi fa presente che, trovandoci ancora in situazione di epidemia, il “precetto festivo” va inteso con una certa flessibilità. In particolare, le persone anziane e tutti coloro che hanno qualche serio motivo per non sentirsi sicuri, continuino pure a seguire la Messa in televisione (ad esempio, alle 9.30 su Chiesa TV – canale 195).

- La Diocesi ci chiede di mantenere per ora l’orario consueto, senza aggiungere Messe. Dato che esiste un tetto di partecipanti (poi l’ingresso viene chiusoinvitiamo la gente a suddividersi bene sui vari orari (sabato ore 18; domenica: 10 – 11.30 – 18). In particolare, invitiamo a lasciare la Messa delle 10 alle famiglie dei ragazzi dell’oratorio ed alle persone adulte coinvolte nelle attività educative: per favore, tutti gli altri scelgano altre Messe!

- L’oratorio resta chiuso per le norme sul distanziamento sociale. Stiamo attendendo indicazioni dalla Diocesi per le attività estive. Qualora si riuscisse a fare qualcosa, non sarà certo paragonabile ad un oratorio estivo tradizionale!

 

Un caro saluto.

don Egidio

 

novembre 2020

Per aggiornamenti sulle disposizioni riguardanti questo periodo di emergenza covid-19, vi rimandiamo alla pagina della Diocesi di Milano:

https://www.chiesadimilano.it/avvocatura/news/disposizioni-riguardanti-il-periodo-di-emergenza-7273.html

 

La Diocesi ricorda che anche in “zona rossa” è possibile partecipare alla Messa, avendo però l’attenzione di portare con sé il modulo di autocertificazione, reperibile sul sito della Diocesi o cliccando qui => autocertificazione-5-novembre-fedeli

VISITA NATALIZIA

Viste le recenti novità normative relative alla situazione epidemica, per ora sospendiamo – con rammarico – la visita alle famiglie. Riprenderemo se e quando sarà possibile. Nel frattempo, mentre vi invito ad una sincera comunione di preghiera ed alla carità verso chi ha più bisogno, ricordo pure il sostegno economico alla Parrocchia, che nei prossimi mesi dovrà affrontare spese ingenti (imposte e tasse, assicurazioni, spese ordinarie).
La busta con l’offerta natalizia si può consegnare in chiesa, oppure si può effettuare il bonifico bancario (IBAN: IT39Z0311101622000000000378).

Regole per entrare in chiesa (cliccare qui)

NUOVE DISPOSIZIONI PER LA COMUNIONE

E’ stato comunicato che è ora possibile distribuire la S. Comunione senza utilizzare i guanti, ma con mani igienizzate. La Comunione va comunque ricevuta sulla mano.

La Diocesi permette ora di riprendere la visita agli anziani per la Comunione, con particolari attenzioni sanitarie.

Non sarà possibile visitare tutti, perché ogni ministro potrà recarsi da un numero limitato di persone.

Chi desidera la visita contatti don Egidio: 022363923.

Emergenza Coronavirus

le Messe su Chiesadimilano.it in diretta dal Duomo di Milano:

dal lunedì al venerdì alle ore 8, Celebrazione eucaristica feriale

ogni sabato alle 17.30, Celebrazione eucaristica vigiliare vespertina

ogni domenica alle 9.30, Celebrazione eucaristica