Al cuore della fede

Pubblicato giorno 28 aprile 2015 - Senza categoria

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Il grande dono che la Chiesa riceve e offre è l’incontro vivo con Dio in Gesù Cristo Egli parla nelle Scritture, è realmente presente nell’Eucaristia e opera attraverso lo Spirito, nella storia degli uomini. Come affermato da papa Benedetto XVI: «La Chiesa nel suo insieme, ed i Pastori in essa, come Cristo devono mettersi in cammino, per condurre gli uomini fuori dal deserto, verso il luogo della vita, verso l’amicizia con il Figlio di Dio, verso Colui che ci dona la vita, la vita in pienezza»

Di qui l’impegno a far sorgere e vivere comunità cristiane che facciano della loro esperienza del Dio trinitario il centro del proprio esistere. L’obiettivo di tale investimento è la formazione e l’assunzione del pensiero di Cristo (1Cor 2,16), secondo la bella espressione di San Massimo il Confessore: «Pensare secondo Cristo e pensare Cristo attraverso tutte le cose»

In questo senso la comunicazione della fede deve necessariamente fondersi in modo vitale con l’esperienza celebrativa e con quella caritativa, e valorizzare i passaggi di vita delle persone, in una prospettiva pastorale attenta a mantenere il carattere popolare dell’esperienza ecclesiale.

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)