Servo fedele e buono

Pubblicato giorno 14 novembre 2019 - Informatore Parrocchiale, Vita della comunità

Desidero partecipare alla preghiera di suffragio e di riconoscenza di coloro che hanno conosciuto, stimato, amato don Luigi Donati.
Ha vissuto il suo ministero con semplicità e pazienza, generosità e intelligenza. Il declino degli ultimi anni non fa dimenticare la sua presenza discreta e la generosa disponibilità del suo lungo e fedele servizio per le comunità in cui è stato mandato.
In particolare, negli anni trascorsi nella parrocchia di S. Francesco al Fopponino si è reso prezioso nel presbiterio della comunità per la cordialità dei rapporti, per la gratitudine per le attenzioni degli altri, per la naturalezza con cui ha vissuto i giorni della salute e dell’efficienza e i giorni della malattia e dell’impotenza.
Dio ora lo accoglie e lo premia come il servo fedele e buono, perché entri nella gioia del suo Signore.

+ Mario Delpini, Arcivescovo

Lascia un commento

  • (will not be published)