Ricordo di don Luigi Donati

Pubblicato giorno 14 novembre 2019 - Informatore Parrocchiale, Vita della comunità

“Don Luigi dove va in vacanza questa estate? Vado a respirare un po’ di aria buona sulla mia tomba”. Così il caro don Luigi, con l’ironia che lo contraddistingueva, annunciava ogni anno la meta della sua vacanza estiva nella zona di Verbania a metà tra monti e lago, dove è stato sepolto dopo le esequie, secondo la sua volontà.

Quella meta era per lui un anticipo di paradiso, era l’angolo dove respirare l’aria pura del Dio creatore del cielo e della terra; era il posto dove rigenerare il corpo e lo spirito.

Signore ti ringraziamo per il dono che don Luigi è stato per tutti noi. Prete umile e saggio, discreto e avvicinabile, uomo di Dio amabile e generoso. Concedi a lui il riposo eterno, la comunione con Te e tutti i Santi, dove potrà continuare a cantare le tue lodi.

Don Andrea Cardani

Lascia un commento

  • (will not be published)